header image
elletro stand image

Come attrarre più visitatori durante una fiera

Se vi siete sempre chiesti quali trucchi usino le grandi aziende per avere così tanti visitatori, questo è il pezzo che fa al caso vostro. E i consigli sono altrettanti utili per chi si affaccia per la prima volta al mondo fieristico. Innanzitutto non c’è nessun trucco vero e proprio, ma solo piani d’azione ben studiati, progettati ed eseguiti. Gran parte della nostra offensiva verso il visitatore è caratterizzata dal prodotto e dal target di clientela che voglio coinvolgere. Una volta focalizzati questi punti, allora si può procedere all’azione.

boards

Piano marketing e piano promozionale sono la base della mia offerta: sostanzialmente, come voglio presentare e far conoscere me e il mio prodotto. Possiamo iniziare a fare questo ben prima della fiera, facendo sapere con pubblicità, articoli sui quotidiani o tramite mail, cosa andremo ad esporre. Cercate poi di distinguervi dagli altri stand, magari monocromatici e spenti. Il vostro obiettivo è essere ricordati dal possibile cliente per instaurare un rapporto: siate energetici, usate colori che attirino l’occhio del passante. Pensate a qualche gadget o campione di prova, per invogliare ulteriormente i fruitori ad addentrarsi nel vostro stand e farli diventare nuovi partner.

Ricordatevi anche di non tralasciare i vecchi clienti, quelli che ormai collaborano con voi da anni e si sono fidelizzati. Loro devono avere un riconoscimento particolare, un qualcosa che gli faccia capire che sono sempre importanti per voi anche dopo anni. D’altro canto, questo gesto impressionerà i possibili nuovi clienti, che saranno ben sorpresi di vedere tanta attenzione anche a distanza di tempo.

Ultimo, ma mai banale consiglio, è quello di non copiare gli altri espositori. Se uno stand funziona con un marchio, non vuol dire che funzionerà anche con il vostro. Anzi, magari sarete etichettati come brutta copia di quel brand. Quindi , fate valere i vostri punti di forza e, soprattutto, distinguetevi dalla massa.